Sorveglianza Sanitaria

 

Nomina del “Medico Competente”;
Collaborazione alla stesura del Documento di Valutazione Rischi;
Accertamenti sanitari preventivi e periodici mirati ai rischi, con relativi esami integrativi complementari;
Giudizi di idoneità alla mansione specifica;
Istituzione ed aggiornamento delle cartelle sanitarie a rischio;
Informazione del lavoratori sul significato e sui risultati degli accertamentisanitari;
Collaborazione con il Datore di Lavoro alla predisposizione del servizio di Pronto Soccorso;
Sopralluogo degli ambienti di lavoro;
Partecipazione alle Riunioni periodiche;
Partecipazione ad incontri con il Datore di Lavoro, l’RSPP e l’RLS e alla riunione annuale di prevenzione e protezione;
Contatti con organi di Vigilanza e di controllo;
Elaborazione della relazione Sanitaria annuale.

CATEGORIE DEGLI ARTICOLI

CONTATTI

Condividi